Questo sito contribuisce alla audience di

Silenzio e speranza per la fiaccolata

Sono personalmente convinta che silenzi come questi - sottolinea Giovanna D’Agostini colpiscano più di una parola urlata alle orecchie di chi è abituato ad ascoltare poco gli altri.

Silenzio e speranza per la fiaccolata

Silenzio e speranza. Questi gli auspicati protagonisti della fiaccolata che venerdì 17 ha preceduto l’incontro di preghiera nel Duomo di Feltre.
Silenzio - precisa Giovanna D’Agostini, coordinatrice della veglia di Natale per conto dei lavoratori Heineken di Pedavena perché dopo tante parole dette e urlate su quanto sta accadento al mercato del lavoro feltrino, evitare ogni clamore è una forma di rispetto e un invito all’ascolto di tutte le voci finora non udite.
Sono personalmente convinta che silenzi come questi - sottolinea Giovanna D’Agostini colpiscano più di una parola urlata alle orecchie di chi è abituato ad ascoltare poco gli altri.
In questo senso anche dedicare la fiaccolata e la successiva veglia alla speranza è un chiaro messaggio, rivolto a tutti coloro che finora hanno preferito ignorare quanto stava accadendo nella convinzione che non li riguardi.