Questo sito contribuisce alla audience di

Anche Wikipedia si occupa dei blog

Wikipedia è probabilmente uno dei progetti più incredibili, eccentrici ed assurdi nello stesso tempo: si tratta della creazione attraverso la rete de "L'enciclopedia gratuita universale quale risorsa di apprendimento" (The Free Universal Encyclopedia and Learning Resource). Per raggiungere questo scopo, l'idea di base è quella per cui chiunque può partecipare, modificare e cancellare i contenuti previsti o in essa contenuti. La motivazione è quella di condividere il sapere (il proprio sapere). Si tratta, dunque, di una rete ipertestuale praticamente infinita, con la possibilità di avere a disposizione una navigazione a rete oggi difficile da trovare. Anche su Wikipedia si parla di blog...

Interessante - per chiarezza espositiva - la voce Blog disponibile su Wikipedia, l’enciclopedia libera. Il contributo inizia con “Alcune cose da sapere sul Blog”, per poi passare a definire le “Tipologie di Blog”. Seguono alcuni “Cenni Storici” ed indicazioni su “Come creare un Blog (hosting)”.
Quella pubblicata su Wikipedia è - in questo momento - una pagina assai semplice, probabilmente capace di far comprendere gli aspetti fondamentali del fenomeno blog.