Questo sito contribuisce alla audience di

La ripresa dell'allenamento: Forza 2

Con questa terza parte dell'articolo, prendiamo in considerazione il quarto mesociclo, cosidetto Forza 2. Per chi non avesse letto i precedentiarticoli, potrò trovarli seguedo i link sotto.

Terminato il ciclo Forza 1 si cerca di superare gli adattamenti del sistema neuro-muscolare con varianti dell’allenamento, per procedere nell’incremento della nostra forza. Per raggiungere tale obiettivo si introduce la tecnica del Rest Pause. Il Rest-pause è una tecnica di notevole intensità non adatta a tutti specialmente ai neofiti, e sopratutto richiede uno sforzo non indifferente sotto il profilo psicologico e fisico. Si esegue in questo modo:

- Utilizzare un carico del 90% del proprio massimale

- Eseguuire il masssimo numero di ripetizioni possibili, di regoale 2-3 riposarsi pochi secondi [10 secondi] e poi continuare fino ad aver completato 8 ripetizioni.

Con il progredire delle ripetzioni è possibile che vi servano pause più lunghe, con il progredire dell’allenamento sarete in grado di eseguire più di 2-3 ripetzioni con il 90% del carico inziale, in questo caso è venuto il momento di aumentare i carichi.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti