Questo sito contribuisce alla audience di

Market Maker

Il termine Market Maker ha vari significati, anche se letteralmente significa "colui che crea il mercato".

Nei mercati dei derivati finanziari, è il soggetto finanziario che
emettendo prodotti derivati ha l’obbligo di garantirne anche la
liquidità.

In generale è un soggetto che opera sui mercati
finanziari proponendosi come controparte di operazioni di compravendita. Il market maker fissa un prezzo al quale è disposto ad acquistare e uno al quale è disposto a vendere determinate attività finanziarie.

Il termine potrebbe anche riferirsi ad un dealer di titoli venduti al mercato ristretto pronto ad acquistare o vendere particolari azioni o gruppi di azioni, creando così un mercato per azionisti e potenziali azionisti.

Market Making: ogni market maker ha
l’obbligo di esporre in via continuativa, prezzi in acquisto e vendita durante
tutto l’arco della negoziazione continua, quindi, Market Making è il soggetto
che assicura continuità agli scambi e alla formazione dei
prezzi.