Questo sito contribuisce alla audience di

Caratteristiche indispensabili per un valido mercato di borsa

Tra le fondamentali caratteristiche di una Borsa valori riconosciamo l'accentramento delle contrattazioni, la pubblicità dei prezzi applicati alle singole contrattazioni, la massima standardizzazione degli elementi contrattuali,ma queste sono solo alcune...

La borsa valori moltiplica le opportunità di acquisto e vendita dei valori mobiliari. Essa deve offrire agli investitori istituzionali ed ai risparmiatori ampie possibilità di scelta; pertanto è opportuno uno sviluppo quantitativo e qualitativo dei titoli trattati. Per garantire ciò devono coesistere alcune condizioni fondamentali.

Possiamo riassumere i caratteri di una borsa valori come segue:

















Efficienza:
L‘intermediazione è affidata a soggetti definiti che dispongono di conoscenze tecniche e requisiti patrimoniali adeguati nel fronteggiare i rischi di mercato. Sono inoltre tenuti ad osservare specifiche normative e comportamenti.

Concentrazione:
In quanto le operazioni sui titoli quotati devono affluire in borsa per essere stipulate unicamente su tale mercato e con le modalità di negoziazione in esso previste.

Rapidità:
La concentrazione di tutti gli ordini e l’utilizzo delle più moderne apparecchiature informatiche consentono un veloce abbinamento delle proposte, con immediato reperimento della controparte e con la conclusione dei contratti al giusto prezzo del momento.

Omogeneità:
I contratti vengono conclusi a condizioni uniformi, secondo regole standardizzate e per quantitativi non inferiori ai minimi di contrattazione stabiliti; questa omogeneità delle operazioni rende confrontabili le quotazioni di borsa.

Trasparenza:
In quanto esistono numerosi servizi che consentono la rilevazione e la diffusione in tempo reale di tutte le informazioni rilevanti inerenti l’andamento del mercato, i quantitativi trattati, i relativi prezzi.


Tra le caratteristiche indispensabili per un valido mercato di borsa ricordiamo che esistono tre fondamentali presupposti per un mercato dei capitali efficiente ed in particolare per un mercato di borsa, essi sono:

Ampiezza: consiste nella presenza costante sul mercato di numerosi acquirenti e venditori, con conseguente effettuazione di un intenso e ininterrotto volume giornaliero di scambi.

Elasticità: determinata dalla prontezza con la quale la domanda e l’offerta reagiscono a ogni minima variazione dei prezzi

Spessore: deriva dalla presenza di richieste e di offerte non solo al prezzo espresso dal mercato ma anche a livelli superiori e inferiori a tale prezzo; costituisce pertanto una garanzia contro ogni abnorme variazione dei prezzi originata da vuoti di domanda o offerta