Questo sito contribuisce alla audience di

il giacinto( iacìnto e diacìnto)

La parola giak vuol dire rosso scuro o sangue o uccisione e da questo nome si ricordano due leggende narrate dal poeta latino Ovidio. Infatti è proprio questo poeta insieme a Plinio, Virgilio e Teocrito che ci racconta di questo fiore nei suoi versi.

(dal latino=hyacinthus, dal greco=yàkinthos e da giak = rosso scuro, in tedesco: die Hyazinthe)

La parola giak vuol dire rosso scuro o sangue o uccisione e da questo nome si ricordano due leggende narrate dal poeta latino Ovidio.
Infatti è proprio questo poeta insieme a Plinio, Virgilio e Teocrito che ci racconta di questo fiore nei suoi versi.

Il giacinto, infatti, secondo il poeta latino, è nato dal sangue di Aiace che si uccide per non essere riuscito a ottenere le armi di Achille assegnate ad Ulisse.
Sempre lo stesso poeta narra anche dell’altra leggenda cioè di Giacinto un bellissimo fanciullo amato da Apollo. Un giorno il dio e il ragazzo stanno giocando al lancio del disco e per errore Apollo ferisce ed uccide il fanciullo. Dal suo sangue Apollo fa nascere il giacinto che porta il nome del ragazzo per sempre.

Ovidio nel X libro delle Metamorfosi racconta il doloroso caso :

<<… perciò che Giacinto bellissimo giovane fu convertito d’Apollo in fior purpureo detto Giacinto; e per essere Apollo delle Muse, dell’ingegno e delle lettere protettore, dicesi che detto fiore sia simbolo della Prudenza e della Sapienza...».

(da Le metamorfosi di Ovidio)

Il giacinto in realtà è una bulbosa ed è coltivata nei giardini ed ha fiori di vari colori: giallo, turchino, rosso, violetto. Il giacinto ha un odore intenso e penetrante e il suo profumo è molto ricercato ma si ipotizzava avesse effetti venefici.
Originario dell’Oriente non si sa quando sia giunto in Europa. Inizialmente era un fiore selvatico e solo verso il 1500 si iniziò la sua coltivazione.
Nel 1688 a Firenze i Medici ne importarono alcuni dall’Olanda.

Esistono molti tipi di Giacinti, infatti ci sono circa 2800 varietà.

I significati attribuiti al fiore sono diversi e dipendono dal colore:
GIACINTO blu - Costanza
GIACINTO giallo - Gelosia
GIACINTO rosso- Perdonami o dolore
GIACINTO bianco - discrezione nei sentimenti

In generale il giacinto è simbolo di gioco e divertimento.

SCHEDA BOTANICA

nome scientifico : Hyacinthus
famiglia : gigliacee
origine : estremo oriente
genere: più specie, ibridi e tantissime varietà
caratteristiche: perenne, bulbosa con bulbi squamosi, erbacea
foglie: ovali, allugate e carnose, colore verde scuro o tenue
fiori: piccoli e carnosi, molto profumati in infiorescenza a spiga. I colori sono vari (giallo, turchino, rosso, violetto, bianco)
fioritura: da febbraio a maggio.
impiego: per bordure e balconi
esposizione: in sole o a mezz’ombra
terreno: un terzo di sabbia e un terzo di torba e un terzo di terriccio.
propagazione: per divisione dei bulbi.

Ultimi interventi

Vedi tutti