Questo sito contribuisce alla audience di

I parassiti delle piante d'appartamento: la cocciniglia farinosa

Rimedi contro i parassiti delle piante d'appartamento

dracena
Una particolare specie di cocciniglie, la cocciniglia farinosa, è particolarmente dannosa per le nostre piante d’appartamento. Il corpo di questa cocciniglia è lungo circa mezzo centimetro ed è ricoperto da una sostanza bianca cerosa. La pagina inferiore e superiore della foglia in ombra sembra ricoperta da dei batuffoli bianchi di cotone. Alcune, dotate di lunghi filamenti cerosi posti sui segmenti posteriori trasportano le larve, mentre altre dai filamenti corti depongono fino a 600 uova. L’infestazione a questo punto appare di grave entità, succhiando la linfa della pianta, questi parassiti portano ad un deterioramento della pianta che muore. Le piante maggiormente colpite sono i croton, i cactus, le dracene, le felci, le palme, i cissus e i coleus.

Per rimediare ad una infestazione leggera di cocciniglia farinosa tamponare tutta la superficie con un batuffolo di cotone imbevuto in alcool metilico. Al termine del trattamento i parassiti morti cadranno da soli. In seguito è bene lavare la pianta con acqua tiepida saponata e risciacquare con estrema cura tutta la pianta. Se, invece, l’infestazione è di maggiore entità non resta che portare la pianta in esterno e trattarla con un insetticida specifico per piante. In questo caso, quando il prodotto sarà completamente asciugato, provvedere a risciacquare accuratamente tutta la pianta con acqua tiepida.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com/photos/crodigtap

Ultimi interventi

Vedi tutti