Questo sito contribuisce alla audience di

Epripemnum

Pianta ornamentale rampicante

epipremnum pinnatum
L’Epipremnum è una pianta rampicante della famiglia delle Araceae originaria del Sud America e Pacifico. Cresce spontaneamente nelle foreste arrampicandosi ai tronchi degli alberi tramite le radici aeree. I fusti sono verde-giallastro e le foglie a forma di cuore sono di un bel verde lucente striate di giallo.
L’Epipremnum è considerata una pianta ornamentale soprattutto nelle sue specie Epipremnum pinnatum ed Epipremnum aureum.

La coltivazione non presenta particolari problemi vista la rusticità della pianta. Può essere infatti coltivata in idrocoltura, in piena terra o in vaso.
Se riposta in casa, necessita di un ambiente caldo-umido e una posizione luminosa.
Una buona abitudine è pulire le foglie con una spugna inumidita e spuntare le punte per avere una pianta più folta.

Le annaffiature devono essere regolari durante la bella stagione e molto ridotte durante l’inverno.
Dalla primavera all’autunno è consigliata una concimazione con concime liquido.
Durante le annaffiature prestare attenzione alla temperatura dell’acqua. Se troppo bassa, infatti, è possibile che si formino delle macchie brunastre sulla superficie fogliare e si assista ad un rallentamento della crescita.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com/carl E Lewis

Ultimi interventi

Vedi tutti