Questo sito contribuisce alla audience di

Tropaeolum majus

Famiglia delle Tropaeolum


La Tropaeolum majus, meglio conosciuta con il nome di Nasturzio, è una pianta originaria del Perù.
Il genere è costituito da circa 80 specie di piante erbacee annuali, fra cui la specie T. majus è la più coltivata.

La Tropeolum majus ha un portamento eretto, oppure rampicante o strisciante. Possiede dei sottili fusti di colore verde chiaro, molto carnosi. I fusti portano foglie rotondeggianti, con margine appena ondulato e dalla consistenza cerosa.
Durante il periodo della fioritura, da inizio primavera a fine estate, vengono prodotti bei fiori dotati di cinque sepali con calice a coppa, nelle tonalità del rosso e del giallo. Nella parte posteriore del fiore si allunga uno sperone.

La sua coltivazione prevede una buona esposizione soleggiata in un terreno preferibilmente drenato e sabbioso. Le annaffiature devono essere moderate e regolari, aumentate leggermente nel periodo più caldo.
Ogni venti giorni circa, è bene procedere ad una concimazione con un prodotto adatto a piante da fiore.
La moltiplicazione si ottiene tramite la semina nel mese di febbraio-marzo.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com autore: Louisa_catlover

Ultimi interventi

Vedi tutti