Questo sito contribuisce alla audience di

Cirsium oleraceum

Famiglia delle Asteraceae


Il Cirsium oleraceum, meglio conosciuto con il nome di Cardo giallastro o Cardo dei prati, è una pianta erbacea perenne diffusa in tutta Europa e Siberia. In Italia lo troviamo nelle regioni montane di Nord-est. Il suo habitat naturale è composto dai prati erbosi e umidi, boschi e sponde dei torrenti montani fino a circa 1800 metri di altitudine.

La pianta di Cirsium oleraceum si presenta con una altezza massima di circa 1,5 mt. e un apparato radicale composto da un ceppo strisciante e nodoso.
La parte epigea è formata da un fusto poco ramificato di forma tubulosa e dal portamento eretto.

Le foglie, verde chiaro, si distinguono in basali, cioè poste alla base del terreno, marcatamente pennatopartite e lanceolate e in cauline, di forma ovata-lanceolata a forma di cuore e disposte nella parte superiore del fusto.
Le foglie del Cirsium oleraceum presentano un margine dentato dotato di spine corte e molli, la superficie della foglia e scarsamente ricoperta da cortissimi peli o glabra.

Durante il periodo della fioritura, che cade fra giugno ed agosto, vengono emessi dei capolini in posizione apicale. L’involucro è composto da grandi brattee verde-giallastro.
I fiori sono tubulosi e composti da una corolla giallognola di forma tubolare e formata da 5 lobi di forma allungata.

Fonte fotografica e crediti: commons.wikimedia.org autore: Bramblejungle

Ultimi interventi

Vedi tutti