Questo sito contribuisce alla audience di

Cirsium pannonicum

Famiglia delle Asteraceae


Il Cirsium pannonicum, meglio conosciuto con il nome di Cardo sarretta, è una pianta erbacea perenne diffusa nel nord-est Europeo. In Italia lo troviamo sulle Alpi orientali e sugli Appennini centrali. Il suo habitat naturale è composto dai pascoli aridi con terreno calcareo fino a circa 1500 metri di altitudine.

Il Cirsium pannonicum raggiunge una altezza massima di circa 50-60 cm., con un apparato radicale di tipo a rizoma e una parte epigea formata da un fusto a sezione angolare, glabrescente e a portamento eretto.
Le foglie sono soltanto basali, hanno forma lineare e spatolata e sono raccolte nella parte inferiore della pianta. Presentano un margine leggermente dentato e una superficie superiore setola. La pagina inferiore, invece, è ricoperta da peli tomentosi e di colore grigio.

Durante il periodo della fioritura, che va da maggio ad agosto, vengono emessi dei capolini tubulosi formati da una corolla tubolare di colore rosso vino.
L’involucro, di forma ovale, è ricoperto da squame.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com autore: Arthur Chapman

Ultimi interventi

Vedi tutti