Questo sito contribuisce alla audience di

PBA - Geico Open

Koivuniemi in cerca del riscatto!


Incapace di lasciare il segno nella prima metà della stagione, Mika Koivuniemi è tornato prepotentemente alla ribalta nel round dei 32 al PBA Geico Open.
Sebbene abbia terminato la prima metà della stagione con la percentuale di strike più alta di tutto il tour (65.94) e la terza miglior media (226.73) Mika non è mai riuscito ad arrivare al round degli otto, in nessuno dei sette eventi sin qui disputati.
Questa settimana la partenza del finnico nel round dei 64, è rientrata nella normalità, dato che dopo sette partite Koivuniemi era in 33ma posizione. Ma nella seconda serie di sette, Mika ripartiva con un 289 seguito da un 279 finendo alla fine dodicesimo assoluto con 3047 in quattordici partite.
Oggi il nordico si è presentato con la medesima grinta sulle approaches, ed ha inflitto un pesante 4-0 al malcapitato Jim Pratt, giocando alla media di 211.75.
In virtù del 4-3 inflitto a Chris barnes, Ken Abner e diventato il quarto qualificato della stagione a qualificarsi per il round dei sedici! Essendo questo il secondo evento PBA della stagione per Abner, il risultato prende ancor più risalto.
Wes Malot ha liquidato Mike Wolfe per 4-0, ma il risultato non esprime del tutto la difficoltà con cui Malot l’ha ottenuto.
Egli ha vinto la prima partita per sei birilli, la seconda e la terza per soli due birilli, e la quarta per quattro birilli! In totale 14 soli birilli hanno significato un secco 4-0!
Tabellone degli incontri

Paolo Grossi

fonte pba.com

Link correlati