Questo sito contribuisce alla audience di

bowling: Ray Williams Jr. leggenda della PBA

Nessun limite per Ray Williams Jr. entrato nella leggenda della PBA

Con il suo 42esimo titolo in carriera conquistato nella Dydo Japan Cup 2006 lo scorso 24 settembre, Walter Ray Williams Jr. supera il leggendario Earl Roderick Anthony diventando il primatista in titoli PBA di tutti i tempi. Il Recordi di Anthony e’ rimasto imbattuto sin dal 1976, quando il mancino supero’ Dick Weber e Don Johnson, PBA Hall of Fames, con il suo 26esimo titolo nel Tour superando lo storico limite. Williams, giocatore destro, accalappia Anthony nel Marzo 2006, quando sconfigge Pete Weber nel match per il titolo al Danny’s Championship 2006, vincendo il suo settimo titolo Major in carriera. Williams sconfigge nuovamente il suo storico rivale di sempre, Pete Weber, 289 a 236, nel match finale per la Japan Cup, arrivando molto vicino a superare un’altro record: vincere centrando un 300 in finale. Nel Bowling, il numero dei titoli PBA vinti e’ il riflesso del successo di un Bowlers. Mostra chiaramente chi ha avuto le maggiori capacita, cuore, dedizione e coraggio per raggiungere la vetta delle vittorie nel Bowling Professionale. Il tentativo di Williams di superare Anthony e’ equivalente a Barry Bonds che tenta di superare Hank Aaron nel numero di Home Run (Baseball ndt) o le vittorie totali sul Golf PGA Tour, che equivale ad 82 titoli vinti da Sam Snead. Con tutte i tornei adesso presenti nel PBA, non ci vorra’ molto prima che questo record venga nuovamente messo alla prova.

(fonte bowlingnotizie)

Link correlati