Questo sito contribuisce alla audience di

Bowling: Intervista a Pete Weber

PARLANDO CON PETE WEBER......continuano le interviste ai professionisti della PBA

Eustis, FL: Durante i tornei, preferisci round-robin o matchplay, e perche’ ?
Pete Weber: Io preferisco il Round robin, perche’ si gioca di piu’. Secondo me con piu’ partite, ii giocatori migliori vengono fuori. E poi perche’ e’ piu’ eccitante.
Homer (Branford, CT): L’atmosfera (I fans, il rumore, ecc… ) al Bowling durante il torneo in Giappone era molto diversa da quella negli USA ?
Pete Weber: No, affatto. Loro erano entusiasti esattemente come lo sono qua.
John: Cosa fai in genere quando sei nervoso in pista?
Pete Weber: Faccio un respiro profondo e butto tutto fuori. Cerco di non prendere troppo tempo, perche’ secondo me piu’ tempo prendi, piu’ facilmente farai un cattivo tiro.
Clarke Hill (Goldsboro, NC): Pete, qual’e’ la tua boccia preferita che stai usando al momento? E qual’ e’ la tua boccia preferita di sempre in assoluto?
Pete Weber: Io sono sponsorizzato dalla Storm. La mia boccia Storm preferita e’ la Paradigm. Abbiamo anche una nuova boccia che si chiama Domination, mi piace molto anche quella.
Dustin Dodrill Auburn, NY: Qual’e’ stato il momento com maggior tensione della tua carriera di questi 32 titoli PBA vinti sin’ ora ?
Pete Weber: Sicuramente il primo. Il mio primo titolo e’ stato il migliore. Unicamente perche’ non potrai mai dimenticare le sensazioni che provi quando vinci il tuo primo titolo. Non che gli altri non siano stati belli, ma il primo…
Roanoke, IN: Nelle due Finali PBA TV che sono andato a vedere, sono stato cosi’ fortunato da vederti giocare in entrambe. Quello che vorrei sapere e’ cosa fai per preparati mentalmente per un torneo, e piu’ importante per un scontro diretto?
Pete Weber: In verita’ non faccio niente di speciale per prepararmi ad un torneo. Uso le mie sessioni d’allenamento per trovare la linea giusta per la Pocket (1-3 ndt) e per provare bocce differenti in modo da vedere quale fa strike in modo migliore. Una volta in TV, faccio tutta la mia preparazione PRIMA di salire sull’approach. Cosi’ quando salgo sull’Approach non penso a quello che devo fare. Ci ho gia’ pensato prima.
Rick Hartings - Coldwater, Ohio: Sono un proprietario di un centro bowling dell’ Ohio e credo che tu sia un grande di questo sport. Buona fortuna in questa stagione!
Pete Weber: Grazie mille! Quando verremo a fare un torneo nel tuo centro?
Allan (COB Speicher Iraq):
Pete, 2 anni fa quando sei andato in Germania per un Torneo di Bowling ti diedi un Du-Rag (una sorta di Bandana ndt.), che tu volevi indossare. Dicesti che indossi gli occhiali da sole cosi’ che le persone non possano vedere cosa stai pensando, e con il Du-Rag, non lo sapranno veramente! Sono sicuro che la PBA non ti permettera di indossarlo, ma mi stavo solo chiedendo se lo avevi ancora? Buona fortuna quest’anno e spero di vederti ancora. SGT Smith, Allan United States Army COB Speicher Iraq
Pete Weber: Si, ho ancora il Du-Rag e non me lo fanno indossare! Forse l’anno prossimo in saro’ nuovamente in Germania per il torneo.
Drew Schiefelbein: Pete, tu sei sempre energico e pronto per andare ogni volta che il match inizia. Cosa fai prima di una partita per essere pronto psicologicamente?
Pete Weber: In genere penso a qualsiasi cosa, tranne che al bowling. Penso a dove andro’ a cena la sera, a dove sara’ il prossimo torneo. Tutto quello che posso fare e’ non pensare al bowling.
Evan VA: Pete, quando comincia la nuova stagione PBA?
Pete Weber: Vai su pba.com !
Bart: Perche’ indossi sempre gli occhiali scuri in TV? Solo uno “Stile” o qualcosa che ti aiuta realmente?
Pete Weber: Li indosso sempre perche’ mi danno fastidio le luci dirette negli occhi, e anche perche’ mi danno quell’aria da cattivo ragazzo che tutti vogliono vedere.
Doug B (Mt. Dora, FL): Hai visto il film : “League of Ordinary Gentlemen”, e cosa ne pensi ?
Pete Weber: Si, l’ ho visto. Penso che dia alle persone un’idea migliore su quello che facciamo e del nostro tempo trascorso viaggianado, giocando a Bowling e non , mia madre e mia sorella sono state le uniche ad andarlo a vedere al Cinema!
Theo (Piscatway, NJ): Ciao Pete, sono un tuo grande fan. Ti guardo giocare a Bowling sin dal 1980. Con i problemi fisici che hai avuto, hai dovuto cambiare il tuo equipaggiamento in qualche modo? (peso delle bocce, bilanciamento, ecc).
Pete Weber: Non ho mai avuto dei seri problemi fisici. L’unico trauma che ho avuto e’ stato la spalla, ma era colpa del wrestling non del bowling (…boh! Ndt.)
Riguardo ai cambiamenti, non ho mai cambiato niente di sostanziale, forse ho alleggerito un po’ le bocce.
Scott (Cincinnati, OH): I giocatori devono indossare i microfoni Wireless in TV ?
Pete Weber: Si, dobbiamo. Hanno iniziato 2 anni fa, adesso potete sentire tutti i grandi pensieri che facciamo.
Steve (Mpls): Ti ricordi il tuo primo 300, e come ti sei sentito?
Pete Weber: Si, avevo 12 anni. Ero nervosissimo, non avevo la piu’ pallida idea su come tirare il 12esimo strike…
Ken Ford, Little Egg Harbor, New Jersey: Quando stai giocando contro qualcuno e questi sta’ giocando bene e tu stai facendo degli ottimi tiri, ma non ottieni ottimi risultati, che cosa fai ? Mi sono trovato in questa situazione in un torneo e mi ha fatto molto innervosire perche’ non sapevo cosa fare.
Pete Weber: Prima di tutto, continua a fare degli ottimi tiri. Poi inizia a provare diverse bocce per vedere quale va meglio e quale no. Non spaventatevi mai di cambiare boccia nel mezzo di una partita.
Dan Hostler - Ft. Worth,TX: Dato che il tempo passa, il ritiro inizia a diventare piu’ che una possibilita’ ? Spero di no, mi piacerebbe continuare a vederti in tornei PBA per molti anni a venire.
Pete Weber: Non ho in mente di ritirarmi ancora. Sinche’ ci sara’ un PBA Tour, probabilmente io lo giochero’.
Dave (Chickasha, Okla.): Pete, in che modo i giovani bowlers emergenti del PBA ti influenzano ?
Sono piu’ difficili da battere oppure e’ la stessa cosa ?
Pete Weber: I giovani non mi preoccupano. Non sono piu’ difficili da battere di altri. Tutto quello che voglio e’ batterti e vincere.
Bob: Consideri il Bowling uno Sport o un’ Hobby?
Pete Weber: Se il Bowling non e’ uno sport, allora io non sono un’atleta. Allora ditemi perche’ il Golf e’ uno sport quando i Professionisti del Golf non portano neanche loro la borsa!
Matt, Baltimore, MD: Mi chiedevo come fai a riprenderti dai “Crolli” durante la stagione. Ho giocato una league per circa 10 settimane e adesso non riesco piu’ a ritornare a dov’ero lo scorso anno. Continuo a giocare costantemente 25 birilli sotto la mia media da 6-7 settimane a questa parte e non riesco ad uscirne!! Grazie molte!
Pete Weber: Prova a smettere di giocare a Bowling per una settimana intera. Fara’ in modo che tu resetti la tua mente da tutto cio’ di cui sei preoccupato. Quando ritornerai a giocare sarai piu’ rilassato e non penserai piu’ al fatto che hai avuto un collo.
RJ (iowa): Quante volte giochi in una settimana ?
Pete Weber: Vediamo. Dallo scorso Ottobre sino alla fine di Aprile, cinque volte a settimana. Poi in estate 2 o 3 volte a settimana.

A. La Pergola

(fonte bowlingnotizie)