Questo sito contribuisce alla audience di

Tecnica per tutti, deoliare la palla

Deoliare la palla, e’ meglio usare Rejuvenator o Revivor? (di Claudio Tarantola)

Mi sono appena collegato con il forum dei proshop americani a cui sono iscritto e vi ho trovato uno scambio d’opinioni interessante, che esplicita chiaramente come anche in USA le opinioni tra gli “addetti ai lavori”siano notevolmente contrastanti.
Vi riporto qui di seguito i messaggi tradotti:

‘’posted by pinesproshop mon Jan 1,2007-Sto pensando di acquistare un forno per bocce. E’ una buona o cattiva idea ? ( alcuni bowlers m’han detto di prenderlo). Quale? Prezzi medi che fate per questo servizio? Grazie Denny
Risponde un certo Joe: Sto usando un Rejuvenator da 13 anni, sembra essere il migliore. Ho anche un Revivor da 2 posti, ma non mi sembra altrettanto efficace. Io prendo dai 15 ai 20 dollari per deoliare la
palla e per toccare la superficie.
Altra risposta arriva da Bill di BuddiesProShop.com: Denny, Pensa ad un biscotto, se tu lo tieni nel forno più a lungo di quando dovresti esso divente duro e fragile. Acquistammo un Rejuvenator e ci mettemmo 2 palle, entrambe uscirono danneggiate.Ci siamo sbarazzati subito del forno. E’ meglio che compri la polvere Hook Again della Ebonite, danneggia meno le palle e ha lo stesso effetto. Bill.

Ora desidero esporre la mia esperienza: Sono totalmente in disaccordo con Joe, perchè ho un’opinione
totalmente opposta alla sua, ovvero penso che il forno Revivor sia migliore del Rejuvenator ( e Bill mi dà ragione). Sto usando un Revivor ormai da 5 anni è ho deoliato qualcosa come più di 1000 palle. Risultate danneggiate: 1 sola, 4 anni fa ( Columbia Reaction Arc rotta sul ponte).
Per quanto riguarda Bill gli direi che non è il tempo che “cuoce” la palla ma l’alta temperatura, e infatti il Rejuvenator è critico sotto questo punto di vista perchè se il piattello che sorregge la palla smette di girare (è come un forno a microonde) la lampada brucia la parte di palla con cui è in diretto contatto.Le bocce NON
vanno portate assolutamente a temperature superiori ai 65-70 gradi centigradi, e quasto lo può fare unicamente un forno con controllo digitale della temperatura, NON USATE I FORNI ELETTRICI DA CUCINA, 100° E’ GIA’ UNA TEMPERATURA DANNOSA.
Per mia esperienza inoltre la polvere Hook Again funzione bene solo sulle palle Ebonite a patto che le carteggiate prima con grana grossa ( 180 grit), per aprire i pori del materiale, e le rilucidiate dopo.
Comunque tutto questo messaggio è per sottolineare come anche in USA tra i proshop/ foratori non ci sia una concordanza univoca d’opinioni.
Saluti
Claudio Tarantola

 

(fonte bowlingclub)