Questo sito contribuisce alla audience di

Per Cesare dei Lùnapop è più facile recitare che cantare

"Ci vuole meno concentrazione" - Parola di Cesare!

“Credo che recitare sia più facile e divertente che cantare: serve meno concentrazione.
E poi fare film mi permette di alternare due lavori che si compensano a vicenda”: spiega così la sua nuova passione per il set cinematografico, culminata nella realizzazione del film “Un amore perfetto”, Cesare Cremonini, voce dei Lùnapop.
Nel film, pensata dal regista esordiente Valerio Andrei e prodotto da Lierka e Rita Rusic, Cremonini è affiancato da Martina Stella, la diciassettenne balzata sulle pagine dei tabloid grazie al successo de “L’ultimo bacio”.
“Mi rispecchio nel protagonista della pellicola”, ha raccontato il cantante che nel film interpreta un ventenne alle prese con peripezie amorose di ogni sorta sullo sfondo di un colpo milionario, “anche se girare la scena con Martina Stella, in cui i due ragazzi fanno l’amore, è stata una vera catastrofe.
C’erano sette persone intorno che mi dicevano le cose che dovevo fare e certo era abbastanza imbarazzante. Forse per questo non ho avuto reazioni fisiche, per grande fortuna di Martina”.

Cesare Cremonini ha collaborato anche alla scelta di alcune delle canzoni incluse nella colonna sonora del film, che uscirà in tutte le sale italiane il prossimo 25 gennaio.

Fonte: rockol.it

Ultimi interventi

Vedi tutti