Questo sito contribuisce alla audience di

Justin Timberlake copia di Michael Jackson

Il frontman degli *N Sync si ribella ai media che lo accusano di essere la copia di Jacko

“Sono cresciuto ascoltando Donny Hathaway, Stevie Wonder e Al Green. Sono loro gli artisti che hanno informato il mio modo di fare musica. Quando canto non chiudo gli occhi e penso di essere Michael Jackson, che comunque ha avuto un’influenza innegabile sul mio modo di muovermi sul palco. Penso a Donny Hathaway. Penso a quanto fosse presente al 100% nelle sue canzoni. Sembrava vivere ogni singola parola, ogni sillaba che cantava. Quello è il tipo di energia che cerco quando canto.” – Questo è quanto ha riferito Justin ai media che lo colpevolizzano ogni giorno di più di imitare il re del pop.

Ecco altre curiosità sull’ex boy-friend di Britney Spears: lascerà gli ‘N Sync?

La risposta di Justin: “Assolutamente no. Per me sono due cose completamente diverse. Mi diverto con loro. Non siamo solo un gruppo. Siamo amici. Ci piace uscire insieme. Non cambierà tutto, ora che ho deciso di fare un disco da solo. Anzi, se cambierà qualcosa, sarò più fresco quando tornerò a lavorare con gli *N Sync.”

E con Britney?

Justin dichiara di essere attualmente single ma recentemente ha affermato: “Penso che Britney sia una persona meravigliosa e le voglio ancora bene. Ci sentiamo per telefono di tanto in tanto e sa che la amo”.

Ultimi interventi

Vedi tutti