Questo sito contribuisce alla audience di

Acquisto dei biglietti per il Gran Premio d'Italia, Monza 2009

Il Gran Premio di F1 a Monza è un evento entusiasmante per moltissimi appassionati di motori e corse. Acquistare in anticipo i biglietti è buona abitudine: consente di non correre il rischio di trovare i posti migliori occupati e di aver maggiori possibilità di scelta. Ecco alcuni suggerimenti per acquistarli ed, eventualmente, per arrivare all'autodromo (in tempo).

Gran Premio d'Italia - Monza 2009Prima di tutto, nella mappa sottostante abbiamo riportato la posizione delle Tribune: sul rettilineo davanti ai box (a detta di chi scrive, forse, la parte meno spettacolare, anche se sicuramente uno dei punti più veloci del tracciato), sui fianchi della prima variante “Goodyear”, alla Roggia e alla curva del Serraglio, che sono anche in prossimità della Curva di Lesmo, alla Variante Ascari e prima della Parabolica finale. È possibile vedere la corsa anche da un palco sopra i box, ma a questo punto lo spettacolo maggiore diventa, evidentemente, il via vai di personaggi famosi e delle graziose modelle che si aggirano per il paddock (sempre che, ovviamente, il personaggio famoso non siate voi…).
I posti sono numerati, e quindi limitati. Da tenere conto che la visibilità su questo circuito è parzialmente ridotta dalla presenza degli alberi del Parco, che, sebbene vi daranno ristoro dal Sole di metà settembre (in genere, ancora piuttosto impietoso), restituiscono agli occhi solo la porzione della pista immediatamente prospiciente alla vostra posizione.
I costi per i posti a sedere variano decisamente, a seconda di dove volete trovarvi: dai 146 Euro in prossimità della parabolica ai 596 Euro nella tribuna centrale (nel Paddock Club superano i 3000 Euro!). I 79 Euro del Prato sono, invece, la scelta decisamente più economica.

Buona raccomandazione è, ovviamente, anche quella di prenotare in anticipo l‘albergo (non è mai troppo presto); altrimenti, se possedete lo spirito dell’avventuriero, i comuni attorno al parco offrono ampissimi campi in cui poter piantare la tenda o sostare con il camper. L’organizzazione si è mostrata, a tal proposito, sempre molto buona ed efficiente. Lo stesso Parco, infine, è dotato di un camping ben servito.

Venendo con l’auto, potete arrivare all’autodromo dal tratto cittadino (attenzione al traffico, che in questi giorni è, soprattuto nelle ore immediatamente precedenti al GP, eccezionale), oppure dalla Strada Valassina, che si prolunga da Viale Fulvio Testi di Milano, uscita Monza Autodromo / Parco. È possibile arrivare anche con il treno, e fermarsi alla Stazione di Lesmo/Biassono/Parco, a circa 10-15 minuti a piedi dall’entrata di Biassono e ad appena due passi da uno dei suddetti campi per sostare; per l’occasione, le ferrovie organizzano abitualmente appositi viaggi.

Ecco due siti in poter acquistare i bilgietti: www.gpitalia.it e www.monzanet.it

Buon divertimento e…. buonacorsa!

Tribune Circuito di Monza