Questo sito contribuisce alla audience di

Coniglio alla brianzola

Un'altra squisita prelibatezza della cucina tradizionale brianzola: il coniglio con pancetta.

Cappello Chef

Per prepararlo occorrono i seguenti ingredienti:

- Coniglio
- Burro, 50 g
- Olio d’oliva, un paio di cucchiai
- 2-3 spicchi d’aglio
- Strisce di pancetta, a piacere
- 3 etti di pomodori pelati o, se preferite, San Marzano (in genere, occorrono pomodori adatti ad una cottura lenta)
- 1 bicchiere di vino bianco
- 1 rametto di rosmarino e 1 manciata di foglie di prezzemolo

Preparate il coniglio, tagliandolo in pezzi grossi da rosolare a fuoco moderato dentro una padella con il burro, l’olio, l’aglio e le strisce di pancetta indicati nelle dosi. Gli spicchi d’aglio vanno tolti quando la rosolatura è terminata, prima vale a dire che si scuriscano.
Abbassando la fiamma, versate il vino aspettando che sia sfumato e aggiungete i pomodori , che avrete preparato a parte (lavandoli, asciugandoli e tagliandoli se freschi), rompendoli infine con la forchetta all’interno della padella. Tenendo il fuoco molto moderato, rimescolate ogni tanto con un cucchiaio di legno.
Per rinfrescare la pietanza, preparate in una ciotola prezzemolo e rosmarino, che triterete ed aggiungerete alla fine della cottura assieme ad un pizzico di sale.
Il piatto richiede, in media, un’ora di preparazione sul fuoco, e va servito appena pronto e fumante. Polenta calda e un bicchiere di vino rosso, certamente costituiscono un’ottima compagnia.

Coniglio a pezzi PomodoriBurroPrezzemoloPrezzemoloPancetta