Questo sito contribuisce alla audience di

Sagra della cipolla Rossa

Le sagre, in Calabria sono occasione di divertimento e soprattutto di grandi mangiate, ce n'è proprio per tutti i gusti e palati, certamente non troverete cibi sofisticati, ma tutto è all'impronta della genuinità e dei prodotti tipici del luogo o paese in cui la stessa si tiene.

cipolla rossa tropeaPanza mia fatti capanna.
(antico proverbio calabrese)

Pancia mia fatti capanna.

In occasione di grande abbbuffate, si invoca la pancia affinchè accolga cibo come se fosse grande quanto una capanna.

A buon intenditore…….
Il 25 - 27 LUGLIO si terrà come ogni anno la famosa sagra della cipolla di tropea, dove si potranno gustare numerosi piatti tipici a base di Cipolla rossa di tropea.si svolge, in Ricadi capoluogo, la sagra della cipolla rossa, su iniziativa dell’amministrazione comunale, d’intesa con la pro-loco ed un comitato organizzatore, che sempre si rinnova e si integra alla continua ricerca del meglio da offrire ad un numero sempre crescente di visitatori e turisti, che lasciano volentieri il villaggio o l’albergo, dove trascorrono le loro vacanze, per partecipare alla manifestazione della Sagra, tesa a valorizzare la componente tipicamente rurale dell’area comprensoriale di Tropea-Capo Vaticano.

La coltivazione della “cipolla rossa di Tropea ha avuto una sua prima diffusione e tipicizzazione nelle zone ricadenti sui comuni di Parghelia e Zambrone per poi diffondersi verso la zona di Capo Vaticano coinvolgendo i comuni di Tropea e Ricadi. La “cipolla rossa di Tropea” per la carnosità, il sapore dolce, ed il carattere croccante, risulta ancora oggi una dei prodotti più sorbevoli e richiesti.

Tutti sono concordi nell’attribuire alla “cipolla di Tropea” proLa Sagra vuole anche recuperare antichi valori del mondo contadino; l’amore per la terra e per gli animali, l’interesse per i raccolti, la riscoperta della cucina e dei cibi genuini e tradizionali.

Merita la rossa di Tropea, l’attribuzione del MARCHIO DI QUALITA’ per evitare confusioni e possibili contraffazioni e per promuoverne, sostenerne il miglioramento e incrementarne lo sviluppo produttivo.

La Dolcezza della “ROSSA DI TROPEA” dipende dal microclima particolarmente stabile nel periodo invernale, senza sbalzi di temperatura per l’azione di mitezza esercitata dalla vicinanza del mare, e dei terreni freschi e limosi , che determinano le caratteristiche pregiate del prodotto. Proprietà terapeutiche eccezzionali, cosi come hanno confermato scrupolose analisi di laboratorio.

Non vi è dubbio quindi che la “cipolla rossa di Tropea” rappresenta oggi uno dei prodotti tipici locali più interessanti dell’intero panorama agricolo italiano.