Questo sito contribuisce alla audience di

Polemica Antonello Venditti e Calabria

E' polemica dopo le dichiarazioni di Antonello Venditti sulla Calabria.

vendittiIn un concerto in Sicilia riportato su You Tube, il cantautore si era chiesto :’perche’ Dio ha fatto la Calabria dove non c’e’ niente.Io spero che si faccia il ponte almeno la Calabria esistera’ Qualcuno deve fare qualcosa per la Calabria». E, ancora. «Ho conosciuto un ragazzo calabrese che prendeva il traghetto per la Sicilia, dove trovava una ragione, la cultura. In Calabria non c’è veramente niente, ma niente che sia niente»’.

Come calabresi siamo indignati e offesi dalle dichiarazioni di Antonello Venditti’, cosi’ ha detto il sindaco di Reggio Giuseppe Scopelliti.
Venditti continua Scopelliti ” spesso è venuto nella nostra regione riscuotendo consenso, successo, applausi e fiumi di danaro”.
Alcune radio locali hanno deciso di non trasmettere più canzoni di Venditti finche lo stesso non chieda scusa ai Calabresi.

In quel concerto replica Venditti :ho dedicato “Stella”, una canzone-preghiera, alla Calabria, una terra che amo moltissimo ma che è, sotto molti profili, disagiata per notissimi problemi che ne pregiudicano il futuro sereno che invece meritano tutti i calabresi, soprattutto i giovani. In questo senso ho auspicato che “qualcuno deve fare qualcosa”. La mia denuncia nata, lo ripeto, dall’amore per la terra calabrese e per le persone oneste che la abitano.

A conferma di una polemica confezionata devo aggiungere che la notizia non può essere annoverata fra quelle di cronaca, dato che il concerto si è svolto nell’estate del 2008