Questo sito contribuisce alla audience di

"E' meno lontana"

Le frasi più "in" della settimana sono qui raccolte per voi. Accomodatevi e fatevi ammaliare dall'eloquenza di allenatori e calciatori.

La settimana scorsa non poteva passare senza lasciarci qualche nuova interessante dichiarazione dei nostri cari protagonisti del mondo del calcio: e allora leggiamocele.

Partiamo da ANCELOTTI, che fa i complimenti a Del Piero per la sua prestazione, e al colmo della contentezza gli attribuisce anche un singolare effetto binocolo: “Il Del Piero dell’Olimpico ci fa sembrare la Roma meno lontana”.

CRAGNOTTI invece sulla corsa scudetto si esprime come se fosse il sindaco della capitale: “Se proprio non dovessimo vincere lo scudetto noi, non mi dispiacerebbe che il titolo rimanesse a Roma”. Dopo questa frase frotte di tifosi laziali hanno cominciato riti propiziatori anti-Roma e sedute collettive di gufate.

Passiamo ora a BONAZZOLI, attaccante del Verona che per segnare il gol partita al Vicenza, si e’ un po’ aiutato con le manine: “A caldo ero convinto di non aver commesso fallo, ma rivedendo il gol in televisione forse si’. L’ho spinto, ma non volontariamente: ho sentito qualcuno dietro di me e ho solo cercato di proteggere la palla”. Singolare teoria davvero: voi correte col pallone, qualcuno vi corre dietro, e istintivamente, involontariamente, pigliate a spintoni quello davanti. Mah…

E chiudiamo con la FRASE PIU’ INUTILE della settimana, e’ di Enrico Chiesa, convocato in Nazionale: “Mi mettero’ a disposizione di Trapattoni”. Non l’avevamo gia’ sentita da qualche parte? Forse da un altro convocato? Chissa’…

“Io sono professore!”
Sesso sì o sesso no?
Francesco - Guida superEva in pronostici