Questo sito contribuisce alla audience di

Il calcio visto dalle donne (2)

Ragazze, donne, mogli! Finalmente vi diamo la parola: abbiamo intervistato una di voi, per vedere com'è il calcio dal vostro punto di vista (che però è sbagliaaaaato...come dice Quelo...).

Come lo vedi un sabato pomeriggio passato in giro per i negozi a vedere i vestiti e dire: “Oh quant’è bello! Me lo provo!”?

Un’altra perdita di tempo.

Eh ma allora non vale: la donna media pensa che questa sia un’attività utilissima! Allora mettiamola così: tra un sabato di shopping vagabondando per il corso e una partita allo stadio?

E’ difficile, ci sarebbero tante altre cose che preferirei fare…

Dinne una.

Andare in giro per le vie di una bella città, andare al cinema, stare con gli amici…

Passi per le vie di una bella città (ma non puoi mica sempre startene in giro come un turista giapponese…), ma andare al cinema??? Eppoi tu non eri quella delle belle giornate di primavera??? E gli amici: il 90% degli amici la domenica pomeriggio guardano le partite!

Magari potessi essere una turista a vita! Per il cinema hai ragione, vale solo per l’inverno. E per gli amici, anche qui hai ragione, e infatti questo è un mio grande dispiacere.

Insomma, ho ragione su tutta la linea. Dunque è vero che quando si tratta di calcio le donne hanno pochi argomenti e sanno solo rompere i c…

Questa è la risposta del classico tifoso di cui parlavamo sopra. E comunque lo so che il problema è mio, visto che vivo in Italia, però non ci posso fare niente se non sono una tifosa sfegatata.

Ok, chiudiamo in bellezza: chi vince il campionato?

Non lo so, e sinceramente non me ne frega niente.

Amen.