Questo sito contribuisce alla audience di

I più e i meno della Nazionale

Il meglio ed il peggio visto durante la partita della Nazionale azzurra in terra olandese...

Toni: PIU’
Di riffa o di raffa segna sempre, ma stavolta il suo gol è stato veramente da Pallone d’Oro.

Il marcatore di Toni: MENO
Si è attaccato al nostro fenomeno prima con un braccio, poi con l’altro, poi ha tentato di tirarlo giù, ma niente, quello ha segnato lo stesso. Comprategli una pistola calibro 44, magari funziona.

Gattuso: PIU’
Come disse quella volta Vieri ai giornalisti, facendo la figura del fesso? “Sono più uomo io di tutti voi messi insieme”. Ecco, forse voleva ispirarsi a Gattuso…

Civoli: MENO
Al 26’ del secondo tempo, a 19 minuti dalla fine più recupero, ha cominciato ad annunciare che “al termine della partita su Rai2 ci sarà Sabato Sprint, con servizi e interviste su questa bellissima vittoria”. Ehi, non t’ha insegnato nessuno la scaramanzia? Pensa un po’ al Milan col Liverpool…

Del Piero: PIU’
Ha reagito ad un fallo di Van Der Vaart mostrando una faccia cattiva. Vabbè, non avrebbe impaurito nemmeno un neonato, però sembra che dopo i 30 sia diventato più grintoso…

Van Basten: MENO
In panchina o stava zitto e fermo, o rideva. Aho’, ma che c’avrai tanto da ridere, eh?

(foto raisport.rai.it)

Link correlati