Questo sito contribuisce alla audience di

The best of Italia-Ghana

Il meglio del vittorioso match d'esordio dell'Italia. I "più bravi", la "perla" della partita, la "sorpresa".

I PIU’ BRAVI

Pirlo - Il migliore in campo è sicuramente lui, non solo per lo splendido gol che ha sbloccato gli azzurri, ma anche per la lucidità che l’ha accompagnato durante tutta la partita. Dicevano che non era in forma: magari continuasse a non essere in forma come col Ghana…

Cannavaro e Nesta - La nostra coppia centrale è sempre la migliore del mondo. Sempre puliti, sempre sicuri, sempre insuperabili: siamo sicuri che il Ghana avesse degli attaccanti?

Lippi - Stavolta dobbiamo applaudirlo: azzecca tutte le mosse, da Pirlo a Zaccardo, da Totti a Perrotta fino a Iaquinta. Meglio del mago Otelma.

LA PERLA DELLA PARTITA

Senza nulla togliere al commovente gol di Iaquinta (il primo in Nazionale), lo splendido tiro di Pirlo che s’insacca all’angolino, passando tra una selva di gambe, è la vera perla della gara.

LA SORPRESA

Sì, lo so, è ovvio: Iaquinta. Il suo gol è stato fortissimamente voluto, dopo che Kuffour aveva tentato l’omicidio preterintenzionale. Sorpresa bellissima.

Argomenti

Link correlati