Questo sito contribuisce alla audience di

Lippi sega Cassano

Non c'è il fenomeno della Sampdoria per la doppia sfida dell'Italia contro Cipro e Georgia. Tornano Toni e Cannavaro, fuori Materazzi.

Le convocazioni di Marcello Lippi per la doppia sfida contro Cipro e Georgia si barcamenano tra conferme e novità, con una sorpresa su tutto: non c’è Cassano.

Vabbè che è difficile criticare uno che è campione del mondo, però non sono assolutamente d’accordo sulla sua decisione di lasciare a casa il nostro miglior giocatore degli ultimi europei.

Speriamo che ciò sia dovuto al fatto che siamo all’inizio del campionato, però di certo non si è vista una grande discontinuità col passato né un’apertura ai giovani e ad un nuovo corso. Per dire, io uno come Balotelli l’avrei già convocato (Rooney alla sua età giocava già in nazionale…).

Ecco i convocati:
Portieri: Buffon (Juventus), Amelia (Palermo), De Sanctis (Galatasaray).

Difensori: Barzagli (Wolfsburg), Cannavaro (Real Madrid), Cassetti (Roma), Dossena (Liverpool), Gamberini (Fiorentina), Grosso (Olympique Lione), Legrottaglie (Juventus), Zambrotta (Milan).

Centrocampisti: Aquilani (Roma), Camoranesi (Juventus), De Rossi (Roma), Gattuso (Milan), Palombo (Sampdoria), Pirlo (Milan).

Attaccanti: Del Piero (Juventus), Di Natale (Udinese), Gilardino (Fiorentina), Iaquinta (Juventus), Toni (Bayern Monaco).

Argomenti