Questo sito contribuisce alla audience di

Classifica marcatori della Serie A

Turno a bocca asciutta per il‘Principe’ che resiste in testa, sorpresa Di Vaio.

11 reti: Milito (Genoa, 4 rig.);

9 reti: Gilardino (Fiorentina);

8 reti: Di Vaio (Bologna, 1 rig.);

7 reti: Mascara (Catania, 2 rig.), Floccari (Atalanta, 1 rig.), Ibrahimovic (Inter), Miccoli (Palermo, 2 rig.), Amauri (Juventus), Zarate (Lazio, 2 rig.), Ronaldinho (Milan, 2 rig.);

6 reti: Corradi (Reggina, 3 rig.), Hamsik (Napoli, 1 rig.);

5 reti: Quagliarella e Di Natale (Udinese, 2 rig.), Cassano (Sampdoria,1 rig.), Denis (Napoli), Pandev (Lazio), Acquafresca (Cagliari, 1 rig.);

4 reti: Jeda (Cagliari); Paolucci (Catania); Mutu (Fiorentina, 1 rig.); Del Piero (Juventus, 1 rig.); Tiribocchi (Lecce); Kaka’ (Milan, 2 rig.); Lavezzi (Napoli); Totti (Roma, 1 rig.); Amoruso (Torino; 2 rig.);

3 reti: Nedved (Juventus); Rocchi (Lazio); Castillo (Lecce); Pato (Milan); Bellucci e Delvecchio (Sampdoria); Floro Flores e D’Agostino (Udinese; 2 rig.);

2 reti: Doni e Ferreira Pinto (Atalanta); Conti (Cagliari); Plasmati (Catania); Marcolini (Chievo; 1 rig.); Montolivo (Fiorentina); Papastathopoulos (Genoa); Cordoba, Cruz, Maicon e Muntari (Inter); Iaquinta (Juventus); Foggia (Lazio); Caserta (Lecce); Inzaghi F. (Milan); Zalayeta (Napoli)
Simplicio (Palermo); Brienza e Cozza (Reggina); Aquilani, Baptista, Panucci e Vucinic (Roma); Calaio’, Ghezzal, Kharja e Maccarone (Siena; 1 rig.); Bianchi (1 rig.), Rosina (2 rig.) e
Stellone (Torino); Pepe e Sanchez (Udinese)