Questo sito contribuisce alla audience di

Il Manchester United è ‘Campione del Mondo’

Contro la LDU Quito decide un gol di Rooney nel finale.


Dall’altra mattina il Milan ha un successore: il Manchster United di Sir Alex Ferguson ha vinto la finale del ‘Mondiale per club’, svoltasi in Giappone, a Yokohama. Dopo la goleada contro i padroni di casa giapponesi del Gamba Osaka, al cospetto degli ecuadoriani dell’LDU Quito, vincitori della Libertadores c’è voluto un colpo ad effetto di Wayne Rooney per evitare i tempi supplementari. Il centravanti (tre reti in due gare) è stato premiato anche come miglior giocatore della manifestazione. Partita sempre in pugno ai ‘red devils’, ma nei primi 45 minuti tanto fumo e niente arrosto. Rooney e Park Ji Sung trovano sulla loro strada un grande Cevallos, alla fine il migliore dei suoi. Il risultato non si sblocca e quando ad inizio ripresa Vidic perde la testa colpendo Manso con una gomitata, i sudamericani cominciano a crederci: lo stesso Manso mostra buone doti balistiche da fuori area, Van Der Sar controlla bene. A circa un quarto d’ora dal triplice fischio Rooney mira il palo lungo e con un piattone da posizione defilata punisce l’incolpevole Cevallos; il LDU Quito non molla e nel finale è il solito Manso a costringere Van Der Sar all’intervento miracoloso.

Finisce 1-0, Ferguson, come Herrera ed Arrigo Sacchi è per la seconda volta campione del mondo con lo stesso club.