Questo sito contribuisce alla audience di

Premier league: risultati e classifica del 17° turno

Chelsea e United non approfittano dell’imprevisto stop del Liverpool

Ci vuole la doppietta di capitan Gerrard (nella foto) per evitare al Liverpool un incredibile ko interno contro la matricola Hull City, avanti di due reti ad Anfield durante il primo tempo. Tuttavia va bene ai ‘reds’, perché il Chelsea non va oltre il pareggio contro il West Ham di Gianfranco Zola e deve quindi rinunciare al sorpasso: Hammers avanti con Craig Bellamy, bravo ad impattare i destro al volo in area, raggiunti dal solito Anelka nel corso della ripresa. Un Manchester United opaco nella trasferta di Tottenham fa 0-0 e mantiene la distanza dalle prime due e sente il fiato sul collo dell’Aston Villa, che risale e scavalca l’Arsenal in graduatoria. Crisi nera per il Manchester City, sconfitto in casa dall’Everton mentre esce dalle zone calde il Newcastle, che supera brillantemente il Portsmouth a domicilio (segnano Owen, Martins e Guthrie).

RISULTATI:
Liverpool – Hull City 2-2;
Middlesbrough - Arsenal 1-1;
Chelsea – West Ham 1-1;
Tottenham – Manchester United 0-0;
Manchester City – Everton 0-1;
Aston Villa – Bolton 4-2;
Wigan – Blackburn 3-0;
Portsmouth – Newcastle 0-3;
Sunderland – West Bromwich 4-0;
Stoke City – Fulham 0-0.

CLASSIFICA: Liverpool 38; Chelsea 37; Manchester United 32; Aston Villa 31; Arsenal 30; Hull City 27; Everton 25; Portsmouth 23; Wigan 22; Fulham 21; Bolton, Middlesbrough, Stoke City 20; West Ham, Tottenham, Newcastle 19; Manchester City, Sunderland 18; Blackburn 13; West Bromwich Albion 11.