Questo sito contribuisce alla audience di

Amichevoli: la Juve cede al Monaco il trofeo “Città di Messina”.

Francesi vittoriosi ai calci di rigore, la notizia è il rientro di Buffon.

La Juventus sta ritrovando i suoi pezzi da 90 in vista della fase calda della stagione e dopo Trezeguet, che ha ricominciato ad allenarsi palla al piede, anche Buffon fa il suo rientro parziale nell’amichevole di Messina. Il portiere, impiegato per soli 45 minuti, non è stato particolarmente impegnato ed non ha potuto nulla sul vantaggio monegasco, arrivato da penalty al 35’ grazie a Leko. “Non ho avuto molto da fare – afferma il n.1 della Nazionale – Speravo i fare qualche parata in più, ma tant’è. Contro il Siena non so se giocherò, sarà il mister a dover decidere, comunque io sto benino.” Nelle file bianconere si conferma affiatata la coppia Amauri-Del Piero, ma la rete arriva dal provvidenziale Iaquinta proprio all’ultimo istante di gioco. Giovinco colpisce un palo direttamente da calcio di punizione. Da segnalare anche il rientro di Poulsen nella ripresa. Ai rigori risulta fatale l’errore di De Ceglie.