Questo sito contribuisce alla audience di

Calciomercato / Parte 1.

L’Inter alla ricerca del colpo ad effetto

Milito e Cassano in entrata, Adriano e Balotelli in uscita. Queste sono le possibili sorprese che il mercato di gennaio potrebbe riservarci per la capolista del nostro campionato, ma in realtà nulla è ufficializzato. Dopo la chiusura di Preziosi agli assalti nerazzurri per ‘El Principe’ (“Milito non lo vendo neppure per trenta milioni…”), Moratti sembra fare sul serio mettendo sul piatto 22 milioni più i prestiti di Balotelli e uno tra Santon e Bolzoni. Offerta appetitosa, nulla da dire, ma l’impressione è che l’affare non si farà. Neppure a Giugno 2009. Intrigante la faccenda Cassano: il presidente blucerchiato Garrone, il ds Marotta e non ultimo il tecnico Mazzarri avrebbero non poche difficoltà nel privarsi del miglior giocatore della rosa a torneo in corso e non sembrano intenzionati a consentire il prestito, quindi non crediamo che a gennaio Cassano si muova da Genova. Tutti però abbiamo visto dopo Samp-Inter dell’anno scorso fantantonio sussurrare a Mancini con la mano davanti alla bocca “Ci vediamo a Milano…”; e poi a vedere Inter-Liverpool di Champions chi c’era vicino allo squalificato Materazzi a tifare Inter? No, non Vale Rossi, ma ancora il talento di Bari vecchia che anche alla prima di Mourinho nel nostro campionato non ha esitato a far due battute con il nuovo mister … Tante volte tre indizi fanno una prova…