Questo sito contribuisce alla audience di

Amburgo: la rincorsa parte da Ailton

Mucho Macho ci spiega il perché del ritorno del centravanti brasiliano in Germania e ci racconta anche qualche altro affare di mercato.

La notizia era nell’aria da parecchi giorni,soltanto oggi è diventata ufficiale:l’Amburgo ha prelevato in prestito fino alla fine della stagione dal Besiktas l’attaccante brasiliano Ailton. La squadra tedesca aveva ceduto la scorsa settimana il belga Mpenza all’araba Al-Rayyan,lasciando vuoto un posto in attacco.L’ Amburgo, che ha sborsato 450.000 euro per il prestito con diritto di riscatto, punta forte su Ailton per continuare la rincorsa in Bundesliga  alla corazzata Bayern Monaco. L’ attaccante brasiliano era in rotta di collisione con i dirigenti del Besiktas ed ha deciso di tornare nel campionato tedesco,che conosce ottimamente e dove ha ottenuto risultati rilevanti ,con le maglie del Werder Brema  e dello Schalke 04. Infatti il 32enne Ailton, complessivamente con le due squadre, ha segnato 102 reti in 197 gare giocate.

 

Un ‘altra squadra tedesca è molto attiva nel mercato di riparazione:il Duisburg,che lotta nei bassifondi della classifica,si è assicurata le prestazioni del coreano Ahn Jung Hwan, prelevandolo dal Metz. Ahn dovrà ambientarsi velocemente nel calcio tedesco ,in quanto il Duisburg ha bisogno dei suoi goal,magari pesanti come quello che costò all’Italia l’eliminazione dal mondiale nel 2002.