Questo sito contribuisce alla audience di

Frederico Chaves Guedes "Fred"

Il forte attaccante brasiliano del Lione, nel mirino di molti club europei, è il giocatore che ha deciso di analizzare Excalibur.

Brasiliano, nasce il 3 ottobre 1983. Fa il suo debutto da professionista a vent’anni nell’America MG dove in un anno e mezzo gioca (tra varie competizioni) 57 partite e realizza 34 gol. Il suo talento non passa inosservato, e viene acquistato dal Cruzeiro, dove totalizzerà complessivamente 70 presenze e addirittura 56 gol!!! Limitandoci al campionato brasiliano il suo score con la nuova maglia è di 27 reti in 44 partite. Varie squadre europee iniziano ad interessarsi al giovane, tra le quali Milan, Siviglia, Marsiglia e Nantes. Alla fine però viene acquistato dal Lione, campione di Francia in carica, per 15 milioni di Euro. In Francia Fred non mantiene la straordinaria media realizzativa, ma riesce comunque a segnare 6 gol in 17 presenze, partendo ben 9 volte dalla panchina; non è facile infatti ritagliarsi un posto di squadra avendo compagni d’attacco come Wiltord, Carew o Govou. Nonostante questo il futuro del giovane sembra assicurato, basti pensare che è già stato convocato un paio di volte per amichevoli della Seleçao (contro Emirati Arabi Uniti e Guatemala) segnando 2 gol. Fisicamente robusto (1.85 cm x 84 kg), Fred è un uomo d’area dotato di un buon destro e di un ottimo stacco di testa. Sfortunatamente per lui, difficilmente lo vedremo ai Mondiali 2006, vista l’alta concorrenza.nella nazionale brasiliana, ma bisogna comunque segnarsi il suo nome sul taccuino, perché il giocatore avrà un bel avvenire.

 

Curiosità: Il Cruzeiro, vendendolo non ha intascato tutti i soldi della cessione; parti di essi sono stati divisi tra alcuni familiari di Fred che possedevano quote del cartellino del giocatore.