Questo sito contribuisce alla audience di

Raul Garcia Escudero

Raul, omonimo del campione del Real Madrid, in forza all'Osasuna, è la possibile rivelazione del campionato spagnolo di cui ci parla quest oggi Excalibur.

Questo giocatore è sicuramente una delle maggiori rivelazioni della stagione calcistica 2005-2006. Nato l’11 luglio 1986 Raul Garcia è diventato il leader del centrocampo dell’Osasuna, sorprendentemente terza nella Liga spagnola. E’il fulcro della squadra di Pamplona (città dove è nato), grazie ad un buona prestanza fisica (1.83 x 80), piedi buoni che gli permettono passaggi illuminanti e un buon tiro. Quest’anno infatti è già riuscito ad andare 4 volte in rete giocando 17 partite. Nonostante la sua giovane età si vocifera di una possibile convocazione in vista dei mondiali, dove però deve vincere la concorrenza di Xavi, regista del Barcellona. Il fatto che quest’ultimo sia ancora infortunato può indurlo però a sperare in una possibile convocazione. In caso contrario non dovremo aspettare molto per vederlo indossare la divisa delle Furie Rosse, sempre che continui su questi altissimi livelli. Come spesso accadde quando in Spagna viene fuori un talento si assisterà quasi sicuramente ad un’asta tra Barcellona e Real per accaparrarsi il cartellino del giocatore.