Questo sito contribuisce alla audience di

Le Sandraglie

Uno dei più famosi epiteti, che non e' propriamente tra i pù graziosi complimenti da fare ad una donna, ha origine dal francese, scopriamone assieme il significato.

L’origine etimologica del vocabolo napoletano “sandraglia” risale all’epoca della dominazione francese nel Regno di Napoli.

Ai mercati generali, la carne piu’ buona era privilegio dei nobili, mentre le frattaglie (cuore, polmoni, fegato etc.) appunto dal francese entrailles, interiora venivano contese dai piu’ poveri.

Ora al Mercato erano le donne che andavano, e non gli uomini, cosi’ queste popolane napoletane, eran quelle che con il loro vociare unito ad espressioni non delle più raffinate si contendevano questi pezzi di “entrailles”, chiedevano che venissero loro gettati tali resti,
urlando a squarciagola “les entreilles ! les entreilles” per cui il gioco e’ presto fatto:

les entrailles, le sandraglie

Le categorie della guida