Questo sito contribuisce alla audience di

Laurino Jazz Festival

La musica jazz, i seminari, il fascino dei luoghi: sono gli ingredienti che fanno di Jazz in Laurino uno degli eventi musicali più attesi dell'anno. La kermesse del jazz prenderà il via sabato, 6 agosto prossimo, e proseguirà fino al 13, mescolando arte, natura e cultura e mettendole a servizio degli amanti del jazz e dell'arte musicale in genere.

Grande attesa per l’evento musicale dell’anno

Jazz in Laurino avrà luogo dal 6 al 13 agosto a Laurino


La musica jazz, i seminari, il fascino dei luoghi: sono gli ingredienti che fanno di Jazz in Laurino uno degli eventi musicali più attesi dell’anno. La kermesse del jazz prenderà il via sabato, 6 agosto prossimo, e proseguirà fino al 13, mescolando arte, natura e cultura e mettendole a servizio degli amanti del jazz e dell’arte musicale in genere.

L’evento è organizzato, con il sostegno della BCC di Roscigno e di Laurino, dall’associazione Liberi Suoni a Laurino, culla di arte, saperi e tradizioni antiche, e scenario ideale per una manifestazione tanto originale, elegante e al tempo stesso vicina agli animi semplici, innamorati della musica.

Jazz in Laurino vedrà la partecipazione di musicisti italiani e stranieri di rilevanza internazionale; una delle caratteristiche che ne fanno l’evento musicale della stagione è proprio lo spessore artistico dei musicisti, unito all’equilibrio fra diversi generi musicali, quali il jazz, il blues, il rock, che realizza un’idea di musica totale.

Il primo artista ad esibirsi a Laurino sarà nientemeno che Marco Pereira, tra i più grandi chitarristi del panorama mondiale, che suonerà insieme a Enzo Birilli e Aldo Mella.

L’elemento che distingue Jazz in Laurino dalle tante manifestazioni sul tema del jazz è la possibilità di frequentare dei seminari con lezioni di chitarra, batteria, basso, sassofono, pianoforte, voce e danza, che, durate le sette, intense giornate di Jazz in Laurino, determineranno uno squisito connubio tra arte, storia, cultura, aggregazione, che permetterà ai seminaristi di conoscere le bellezze del parco e le sue prelibatezze gastronomiche.

Ad impartire le lezioni ci saranno docenti di fama nazionale ed internazionale, che, così come per i seminaristi, potranno soggiornare, a prezzo davvero stracciato, nello splendido borgo di Laurino, antica civitas, che in quei giorni si vestirà di una magia particolare.

I concerti si svolgeranno all’interno delle arcaiche mura del Palazzo Ducale e nel suggestivo chiostro del Monastero di Sant’Antonio; fino a notte fonda si potrà staccare la spina, tuffarsi in uno scenario di arte e natura, vivendo una condizione a metà tra sogno e realtà.






Il programma Agosto 2005


6 agosto 2005

12:30 NEW LAURIN BAND
Piazza A. Magliani
[scheda]

21:30 MARCO PEREIRA Trio
Piazza A. Magliani
[scheda]

7 agosto 2005
19:00 CIMINO - SCHIAVO - LINGARDO
Claude Bolling: Suite for flute and piano jazz trio
The Beatles: Tema e variazioni
Piazza A. Magliani
[scheda]

21:30 ROBERTO ZECHINI “LIMANAQUEQUA”
Palazzo Ducale
[scheda]

00:30 Jam Session
al Pub “30 e 31

8 agosto 2005
12:30 NEW LAURIN BAND
Piazza A. Magliani
[scheda]

21:30 ARMANDO CORSI e ALBERTO NAPOLITANO
Piazza Plebiscito, Piaggine
[scheda]

22.00 GIANNI GUARRACINO and Group
Piazza A. Magliani
[scheda]

00:30 Jam Session
al Pub “30 e 31

9 agosto 2005
19:00 ATAMMUSIA (quartetto)
Piazza A. Magliani
[scheda]

21:30 STEFANO BOLLANI - ARES TAVOLAZZI
WALTER PAOL
I
Chiostro monastero S. Antonio
[scheda]

00:30 Jam Session
al Pub “30 e 31″

10 agosto 2005
12:30 NEW LAURIN BAND
Piazza A. Magliani

Escursione naturalistica al monte Vesalo

22:00 ARMANDO CORSI e ALBERTO NAPOLITANO
NOVECENTO viaggio nella canzone d’autore da “De Andre’ a Brassins
Vesalo
[scheda]

11 agosto 2005
21:30
DANILO REA ROBERTO GATTO
PiazzaPlebiscito, Piaggine
[scheda Rea] [scheda Gatto]

23:00 CONCERTO FINALE SEMINARISTI
Piazza Magliani

13 agosto 2005
21:30 ATAMMUSIA (quartetto)
Villa Littorio
[scheda]

Le categorie della guida