Questo sito contribuisce alla audience di

Un Mito alle pendici del Vesuvio

Torre del Greco ha la fortuna di avere dato i natali ad uno dei maestri pasticcieri di fama internazionale: Paolo Fulgente, nato e cresciuto nella cittadina vesuviana di professione pasticciere, ed a questa attività ha dedicato tutta la vita. Fulgente ha realizzato un presepe di pane e cammei di cioccolato.

IL GIOIELLIERE …PASTICCIERE

Ai piedi delle pendici occidentali del Vesuvio, sulla costa orientale del golfo di Napoli, sorge Torre del Greco, patria del corallo e dei cammei. Qui vive un pasticciere che ha dedicato tutta la sua vita alla pasticceria. Alcuni anni fa ha ceduto il suo laboratorio e si e rivolto con passione alla ricerca e all’arte. Stiamo parlando di Paolo Fulgente, il pasticciere-gioielliere, diventato tale perché attratto dalle stupende opere realizzate nella sua città. Deciso ad apprendere la tecnica di incisione della madreperla e della tartaruga, e riuscito cosi a realizzare i cammei ma, rimanendo fedele alla tradizione dolciaria, ha pensato di produrre questi lavori artistici in cioccolato. Dopo vari tentativi, prove e tanto studio, ha ottenuto degli stampi in silicone che permettono di realizzare in vari passaggi 1’effetto cammeo. Si parte dal cioccolato bianco, poi si passa al fondente, poi al cioccolato di latte e tutto e rifinito a mano con punteruoli e stecche di legno.
L’idea dei cammei in cioccolato é venuta proprio dalla passione che Fulgente ha per la sua città, considerata da tutti la capitale del cammeo, ossia di quelle gemme lavorate in rilievo, utilizzando i vari strati delle pietre dure e la differenziazione dei loro colori in diversi strati.

La scuola di incisione ed il museo di Torre del Greco hanno aiutato il nostro artista nella sua opera; influenzato dagli oggetti esposti e dall’abilita dei maestri orafi, Fulgente riuscito a trasformare le bellezze dei bassorilievi a più colori in ricche golosità. L’incisione di un cammeo può richiedere una settimana di lavoro, il cammeo commestibile ha richiesto prima tanto studio ma ora con lo stampo in 10 minuti e pronto.

Oltre ai cammei, Fulgente realizza spille e collane simili al corallo, che hanno la particolarità di essere commestibili, si tratta infatti di ciocco lato plastico colorato con colori vegetali a cui e riuscito a dare un effetto lucido simile al corallo.

II gioiello da gustare e dunque un regalo nuovo, bello a vedersi e ottimo da consumarsi. I primi ad appassionarsi a questi dolci sono stati proprio i gioiellieri di Torre del Greco che li hanno a loro volta regalati ai propri clienti per le feste natalizie. Cosi gli amanti del cammeo hanno potuto ammirare ed apprezzare la bontà della copia di un gioiello. Paolo Fungente realizza anche rose in zucchero tirato, in pasta di mandorle, in cioccolato plastico, ed effettua lavori in pane artistico: Fiori, presepi, cesti di rose, e realizza su richiesta i qualsiasi soggetto.











Aragosta e granchio di pane realizzata in laboratorio nel 2000

Per imparare la lavorazione dello zucchero ha frequentato la scuola inoltre, per perfezionarsi nell’arte della frutta martorana ha seguito il maestro siciliano Ciarl Jeni, per il pane artistico ha frequentato la scuola dei coniugi Giannatempo. Un tesoro di esperienza a disposizione di quanti desiderino acquistare capolavori e a soggetti un po’ insoliti, quali cammei e gioielli.

Da “Pasticceria Internazionale
n. l 09- 1996

Le categorie della guida

Link correlati