Questo sito contribuisce alla audience di

Sarà una penna a portare il nome di Capri in giro per il mondo.

Sabato 19 Aprile alle ore 12.00 all’ Hotel la Residenza la presentazione ufficiale della Penna Capri by Delta.

E’ tanto antica e ricca di fascino e leggenda la storia di Capri che addirittura è nata una linea di penne dedicata ai luoghi più belli e simbolici dell’isola.

La Penna “Capri” realizzata dalla Delta, tra le aziende leader nel mondo creatrice di oggetti di lusso per scrittura, sarà al centro di un evento sull’isola che vedrà il suo battesimo ufficiale ai bordi della piscina dell’ Hotel la Residenza, dove sabato 19 aprile, nel corso di una cerimonia sarà presentata l’intera collezione che si fregia del “marchio Capri” creato da Milo Manara, papà di Corto Maltese, una leggenda vivente nel mondo dell’arte grafica dei nostri tempi.
E l’icona dei Faraglioni, rivisitata dalla mano del Maestro Manara griffa la linea della Penna Capri, un “must” che già prima di arrivare sul grande mercato si appresta a diventare uno status symbol, un souvenir di altissimo livello.

La collezione prende l’avvio con una penna a serie limitata fissata in soli 2500 esemplari nel mondo dedicata alla Grotta Azzurra. Il legame con Capri per la Delta fa seguito ai connubi già baciati da successo con altre indimenticabili città, come ad esempioVenezia.
Per la Delta, già partner del G7 a Napoli, grande soddisfazione per l’eccezionale new-entry di un raro e ambito souvenir dell’isola. I dettagli verranno presentati dal presidente dell’azienda Nino Marino con i soci Ciro Matrone e Luigi Muscente, che sono riusciti ad aggiudicarsi per cinque anni il marchio Capri.
Padroni di casa saranno il Sindaco dell’isola Ciro Lembo, l’Assessore al Turismo e Cultura Salvatore Ciuccio ed il Presidente dell’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo Mario Pagliari.

Al termine della presentazione sarà consegnato al Primo Cittadino un esemplare numero 0 della Penna Capri e il numero 1 della Collezione Grotta Azzurra verrà consegnata ad un esponente di spicco del giornalismo e della cultura, che ha stabilito con l’isola uno stretto ed intenso legame.

Le categorie della guida