Questo sito contribuisce alla audience di

Il mattino on line

Da oggi Il Mattino è anche on-line. Il quotidiano si velocizza, si scompone, si apre ancora di più al mondo e soprattutto alla vostra partecipazione.


I vostri commenti, i vostri suggerimenti, le vostre denunce avranno uno spazio moderno e agile per trovare riscontro e risposte.
Con questa novità, il giornale non solo entra nelle vostre case e nei vostri uffici (e oggi anche sui portatili in viaggio o in vacanza) come fa ormai da più di cento anni.
Ma soprattutto sarà un universo aperto a tutti voi come mai prima, grazie alla tecnologia della Rete.
Perché noi saremo nelle vostre case, ma voi grazie al computer starete «sulle nostre scrivanie» a stimolare il nostro impegno sull’onda dei vostri interessi e dei vostri problemi.
Lo faremo con allegria, ma sempre nel solco della serietà e della autorevolezza che fanno di questo vostro giornale un grande strumento di informazione e di denuncia.
Saremo più agevolmente presenti su tutto il territorio della Campania e del Sud.
E grazie alle risorse della tecnolgia che vi renderà partner attivi di questa avventura, saremo anche più facilmente lo specchio di questa terra per i milioni di cittadini che la abitano e la amano.
Le grandi rivoluzioni della Rete sono due: anche il mondo più lontano diventa vicino e accessibile, anche le persone che non hanno voce possono averla.
Il Mattino oggi più che mai è all’incrocio di queste due linee. Nel segno di una vicinanza forte e leale con i suoi vecchi e nuovi lettori.
Che saranno molti, perché questa è la loro casa e la loro nuova, bella e irrinunciabile abitudine quotidiana.

Benvenuti,
Carlo Nicotera


www.ilmattino.it

Le categorie della guida

Link correlati