Questo sito contribuisce alla audience di

Risparmio energetico per la costruzione di camper Dethleffs

Dethleffs investe nella flessibilità dell’azienda e sui problemi dell’ambiente. La costruzione di un nuovo impianto di riscaldamento e il passaggio a una produzione senza carta. Anche[...]

Dethleffs
Dethleffs investe nella flessibilità dell’azienda e sui problemi dell’ambiente. La costruzione di un nuovo impianto di riscaldamento e il passaggio a una produzione senza carta.
Anche quest’anno Dethleffs stà investendo nel futuro dell’azienda ed è focalizzata sul risparmio di energia e sui problemi dell’ambiente.
Con il nuovo sistema di riscaldamento la compagnia potrà risparmiare più di 100.000 litri di combustibile ogni anno con una riduzione delle emissioni di CO2 pari a 300 tonnellate. Con l’utilizzo dei nuovi filtri e una tecnologia di misurazione esatta, le direttive del Ministero Federale dell’Ambiente saranno rispettate con ampi margini.
“Il nuovo impianto a biomasse da 4 megawatt che potrà essere ampliato di altri 2 megawatt, darà la possibilità di riscaldare tutta l’azienda, ad eccezione di alcuni tra i giorni più freddi dell’anno, invece che sprecare grosse quantità di legname” dice il direttore della Dethleffs GmbH & Co. KG, Norbert Dellekönig. Il nuovo impianto di riscaldamento è stato costruito in 9 mesi. Dethleffs ha investito circa 2.5 milioni di euro in questo progetto. In più in nella sede di Allgeau la produzione è stata convertita ad un sistema tecnologicamente avanzato assistita da computer con lo scopo di organizzare il completo processo di produzione, dall’arrivo dell’ordine alla spedizione del mezzo.
“Questo è un contributo all’ambiente che non deve essere ignorato. Evitare l’utilizzo della carta ci farà risparmaire 1.5 milioni di fogli che tradotti in peso fanno 7.5 tonnellate”, ha detto Norbert Dellekönig. Dethleffs