Questo sito contribuisce alla audience di

CANAAN DOG

Aspetto generale Cane di media taglia, ben bilanciato, forte e quadrato, assomigliante al tipo selvatico. Forte distinzione fra i sessi.

Testa
Ben proporzionata, a forma di cuneo smussato di media lunghezza, appare piu’ larga di quanto non sia per l’attaccatura bassa delle orecchie. Cranio leggermente appiattito.Una testa un po’ piu’ ampia e’ permessa in maschi robusti. Stop leggero ma definito. Muso forte, di moderata lunghezza e larghezza. Le mandibole dovrebbero essere forti. Labbra tese. Naso nero.

Orecchie
Erette, relativamente corte e ampie, leggermente arrotondate in punta e attaccate basse.

Occhi
Marrone scuro, leggermente obbliqui, a mandorla. Rime palpebrali scure sono essenziali.

Bocca
Dentatura complete, a forbice o a tenaglia.

Collo
Muscoloso, di lunghezza media.

Corpo
Quadrato, garrese ben sviluppato, linea dorsale diritta, reni muscolosi, costole ben discese. Addome ben retratto. Angoli moderati. Una costruzione equilibrata e’ essenziale.

Arti anteriori
Le spalle dovrebbero essere obblique e muscolose, i gomiti aderenti al corpo. Arti perfettemente diritti.

Arti posteriori
Forti, grasselle ben inclinate. Garretti bassi. Cosce robuste e leggermente piumose.

Piedi
Forti, rotondi, da gatto con forti cuscinetti plantari

Coda
Attaccata alta, ben fornita di pelo portata appoggiata sul dorso.

Pelo
Pelo di guardia denso, duro e diritto, di lunghezza da corto a medio. Sottopelo aderente e abbondante.

Colore
Da sabbia a marrone rossiccio, bianco, nero o a macchie, con o senza maschera. Se mascherato la maschera deve essere simmetrica. La maschera nera e’ permessa su tutti i colori. Macchie bianche sono permesse su tutti i colori; disegni tipo “Boston terrier” sono comuni. Il grigio, il tigrato, il black-and-tan o il tricolore non sono accettati. I colori del deserto - sabbia, oro, rosso e crema - sono i piu’ tipici della razza.

Peso e taglia
Altezza 50-60 cm., i maschi sono generalmente assai piu’ grandi delle femmine. Peso 18-25 Kg.

Movimento
Trotto veloce, leggero ed energico. Dovrebbe dimostrare marcata agilita’ e resistenza. Un movimento corretto e’ essenziale.

Temperamento
Vigile, acuto, sospettoso nei confronti degli estranei, fortemente portato alla difesa, ma non naturalmente aggressivo. Vigilante non solo nei riguardi dell’uomo ma anche degli altri animali. Straordinariamente devoto e portato all’addestramento.

Difetti
Tutte le deviazioni dallo standard di razza. Tutti i difetti nella struttura che costituiscono una deviazione dalla norma di un cane ben costruito; tutto cio’ che possa compromettere il suo potenziale di sopravvivenza come animale da deserto.

N.B.: I maschi dovrebbero avere due testicoli apparentemete normali completamente discesi nello scroto.

COMMENTO ALLO STANDARD
(di Isabella Zirri)

Il Canaan Dog, originario di Israele, appartiene al gruppo dei “pariah dog”, ovvero cani semiselvatici o selvatici tipici di una vasta zona geografica tra cui il Medio Oriente. Come molti cani pariah il Canaan e’ stato classificato dalla FCI come appartenente alla famiglia dei cani primitivi. Nonostante l’ampia area in cui hanno avuto origine e che ne ha determinato alcune differenze, i cani pariah hanno caratteristiche comuni: sono generalmente cani di media taglia, compatti e con orecchie erette. Tra i cani primitivi riconosciuti dalla FCI, il Canaan e’ sicuramente uno dei piu’ medi. I cani che vivono piu’ a nord di Israele sono infatti piu’ massicci e robusti (cane da pastore siriano); mentre quelli che vivono piu’ a sud sono piu’ raffinati ed eleganti (Cane dei Faraoni).

Il Canaan si pone in una posizione intermedia: niente di lui deve essere grezzo e pesante, da renderlo inadeguato alla vita nel deserto; ne’ tantomeno troppo raffinato ed esile, caratteristiche che lo renderebbero debole e quindi inadatto alle difficili condizioni ambientali della sua terra.

Il Canaan ha una struttura compatta, ma non tozza, gli arti non devono essere troppo corti da togliergli agilita’ e velocita’, gli angoli sono medi e soprattutto equilibrati tra anteriore e posteriore. Il suo movimento deve essere agile e scattante, mai fiacco e goffo; deve coprire terreno, ma non deve essere cosi’ ampio come quello di cani piu’ angolati come ad esempio il Slberian Husky.

Credo che la grande qualita’ del Canaan sia di riuscire a coniugare forza e resistenza con una certa eleganza.