Questo sito contribuisce alla audience di

GOLDEN RETRIEVER

Aspetto generale: cane ben costruito, simmetrico e proporzionato, con movimenti sciolti, potente e attivo. L'espressione tipica è molto dolce e gentile.

La costituzione generale è quella che gli permette di essere
un buon cane da caccia, in grado di sopportare condizioni ambientali avverse e duro lavoro.
Il cane non deve essere né esile né pesante; deve avere un’ossatura solida e arti non troppo lunghi.
Caratteristiche: l’istinto per il riporto è una caratteristica innata, unita però alla docilità e alla facile addestrabilità.
Intelligenza e naturale predisposizione al lavoro.
Temperamento: dolce, amichevole e sicuro di sé. Sono cani docili e affettuosi che amano i bambini e
non creano problemi con gli altri cani.
Testa e Cranio: testa ben cesellata e proporzionata. Cranio largo ma non pesante. La testa deve essere
ben inserita sul collo; il muso potente e largo. La lunghezza del muso deve corrispondere a quella del cranio.
Stop (”gradino” tra il ponte del naso e la fronte) ben marcato, tartufo preferibilmente nero.

Occhi: scuri e ben distanziati tra loro con rime palpebrali ben pigmentate. Il colore ideale è il marrone scuro.
Orecchie: di dimensioni medie, poste all’incirca all’altezza degli occhi. Significa che guardando il cane di profilo,
la base dell’orecchio sul cranio deve essere sulla stessa linea degli occhi.
Bocca: mascelle forti e ben sviluppate, con chiusura a forbisce perfettamente regolare.
Collo: di giusta lunghezza, “pulito”, ossia privo di eccessi di pelle o grasso e muscoloso.
Arti Anteriori: diritti, con buona ossatura solida, ma non eccessivamente pesante, spalle ben oblique con scapola
lunga e braccio di uguale lunghezza che posizionano l’arto verticalmente sotto
il tronco. Gomiti ben aderenti al torace.
Tronco: Ben bilanciato e raccolto con torace profondo. Coste profonde, ben cerchiate. La linea dorsale deve essere
orizzontale e parallela al terreno.
Arti Posteriori: reni e arti forti, muscolosi, con coscia robusta e grassella ben flessa. Garretti ben discesi e diritti
visti da dietro. Garretti vaccini rappresentano un grave difetto.
Piedi: rotondi, da gatto. Compatti con falangi ben arcuate.
Coda: inserita allo stesso livello della schiena e portata alla stessa altezza. Come lunghezza raggiunge la punta
del garretto e non deve essere arricciata all’estremità.
Andatura e Movimento: andatura energica e decisa con buon impulso. Falcata lunga e sciolta senza
tendenza ad alzare gli anteriori.
Pelo: liscio od ondulato, ben frangiato. Folto, resistente all’acqua con abbondante sottopelo.
Colore: tutte le tonalità dall’oro al crema, né rosso mofano né arancio. E’ ammesso qualche pelo bianco solo sul petto.

Taglia: altezza al garrese: 56-61 cm per i maschi, 51-56 cm per le femmine.
Difetti: ogni deviazione dallo standard è da considerarsi difetto, penalizzato a seconda della gravità.