Questo sito contribuisce alla audience di

AGILITY

L'Agility nasce nel 1977, in Inghilterra, come uno spettacolo volto a riempire i tempi morti durante il Crufts(la piu' importante esposizione del Regno Unito).

Si tratta di una gara a ostacoli ispirata al concorso ippico(salti,tubi,passerella,
slalom,pneumatico ecc.)con dei percorsi sempre diversi e di varia difficoltà.

Il cane e il conduttore devono portare a termine il percorso,entro un tempo stabilito alla partenza dal giudice,con meno errori ed il piu velocemente possibile

L’Agility è quindi uno sport,un divertimento per cani e padroni,
che non lascia spazio all’aggressività,
e che fa leva sopratutto sul gioco.

In Italia viene introdotto nel 1988 e nel 1987 vengono organizzate le prime gare dal G.A.R.U. di Torino.

Alle prove possono partecipare tutti i cani,di razza e non,e vengono suddivise in vari livelli di difficoltà:Debuttanti,Agility 1 , 2 e 3 per i cani di razza e 1°,2° e 3° livello per i meticci.

I cani che ottengono tre eccellenti netti(senza quindi penalità)in Agility 1 ottengono il brevetto di Agility.

In più i cani vengono suddivisi in ulteriori categorie in base alla loro taglia:Small sotto i 35 centimetri al garrese,ed i cairn rientrano in questa categoria,Medium dai 35 ai 43 cm e Large gli altri.

La maggior parte dei cairn terrier trova divertente correre e giocare con il padrone specie se il premio è una ghiottoneria o una pallina e questo sport può anche servire per insegnar loro a convivere con altri cani e ad obbedire in presenza di così tanti stimoli.

E’ altrettanto utile per il proprietario che impara a gestirlo nelle svariate situazioni e a cosiderarlo un cane vero nonostante la taglia.

Non dimentichiamo che per gli inglesi il cairn terrier è “un grande cane in formato ridotto”!!!!