Questo sito contribuisce alla audience di

Consigli per i suoi "bisogni"

Alcuni suggerimenti per evitare che sporchi in casa

La maggiorparte degli esperti ritiene che l’eta’ migliore per insegnare a un cane a non fare i propri bisogni in casa sia tra le 8 e le 12 settimane. La maggiorparte di noi pero’ adotta i nostri cani quando sono gia’ un pochino piu’ grandi.

Ecco quindi una serie di consigli su come insegnare ai nostri cani a fare i propri bisogni solo fuori casa.

1) Porta il tuo cane a passeggio almeno due volte al giorno e cerca di non variare le ore in cui lo fai. Ai cani piace la routine.

2) Se lo vedi nell’atto di fare un bisognino in casa, attira la sua attenzione, digli con voce severa “No” e poi portalo fuori a fare i suoi bisogni.

3) Se il cane ha sviluppato da poco l’abitudine di sporcare in casa anche se prima non lo faceva, portalo immediatamente dal veterinario. Potrebbe avere un’infezione delle vie urinarie o perfino calcoli renali.

4) Quando il cane fa i propri bisogni durante la vostra passeggiata premialo con coccole e tanti complimenti.

5) Conosci il tuo cane. Quando avra’ imparato che i bisogni si fanno fuori ti dara’ delle indicazioni quando ha necessita’ di uscire. Sta a te riconoscerle.

6) Sii paziente. Il cane avra’ degli “incidenti” di quando in quando mentre impara.

7) Se il cane e’ un “irriducibile” non gli far toccare la propria pipi’ col muso e non lo sgridare aspramente. Sono metodi svilenti per te e lui e per di piu’ non funzionano. Prova invece ad usare gli appositi training pads (tappetini assorbenti per cani) venduti nei negozi di animali o persino a fargli usare la lettiera apposita per cani.