Questo sito contribuisce alla audience di

Adozioni: Tigrotto

Non dimenticherò mai quegli occhi che mi guardavano dalla gabbia. Occhi umani, che non capivano cosa stesse succedendo.

Di Tigrotto non ho neanche una foto, solo questo breve filmato (dal quale ho estrapolato un fotogramma) ripreso oggi col telefonino mentre cercavo di farlo uscire dalla scuola in cui viveva prima che arrivasse l’ASL.

Purtroppo non ho fatto in tempo, loro sono arrivati proprio mentre eravamo sul cancello, e non ho potuto fare altro che vederlo caricare nel furgoncino dell’accalappiacani.

Non dimenticherò mai quegli occhi che mi guardavano dalla gabbia. Occhi umani, che non capivano cosa stesse succedendo.

Libero fino a pochi istanti prima, subito dopo imprigionato PER SEMPRE perché le maestre e le mamme si sono lamentate che, ovviamente per giocare, tirava gli zaini ai bambini e si avvicinava troppo… Vi sembra che abbia un atteggiamento aggressivo nei miei confronti?

Be’, è stato condannato alla reclusione a vita sulla parola di chi semplicemente non ne tollerava la presenza.
Tigrotto è un cucciolone di 8-9 mesi, maschio, di media taglia, gioioso e irruento come sono tutti i cani di quella età, ma anche dolcissimo, coccolone e desideroso del contatto fisico con gli uomini (che paradossalmente lo hanno TRADITO!).

Il suo mantello tigrato sicuramente non lo aiuterà ad essere scelto, ma vi prego di mettervi una mano sugli occhi e di farvi guidare per una volta dal cuore.

Aiutatemi ad aiutarlo, aiutatemi a farlo uscire da quel canile che ha più di 500 cani, con uno stallo o una adozione.

Tigrotto ed io vi saremo per sempre riconoscenti.
Grazie,

Francesca Oliva
Movimento Animalista di Aversa
081.8905605 - 347.4897010
adozioni@ma-aversa.it