Questo sito contribuisce alla audience di

Collare wireless

Quando scappera' dal nostro giardino il cane ci mandera' un email per avvertirci.

In USA AT&T si sta preparando a lanciare sul mercato un nuovo Tablet PC. Ma l’azienda ha anche altri obbiettivi, meno tradizionali, per portare il wireless in campi finora inesplorati da questa tecnologia.

Questo gigante delle telecomunicazioni ha le mani in quasi tutto di questi tempi, quindi perché non collari per cani?

AT&T presto vendera’ un collare per cani che invia una mail o un SMS al proprietario se questi scappa dal proprio giardino. Questo dispositivo sarebbe inoltre in grado di “tracciare” l’animale ovunque si trovi.

Non si sa ancora quando sara’ in vendita o il costo, ma l’azienda ha mostrato il dispositivo al CTIA Wireless show questa settimana.

Qualcuno tra la folla ha chiesto per scherzo (?) se poteva tracciare i propri figli adolescenti con quel dispositivo.

Ce n’e’ anche per chi non e’ amante dei cani, ma e’ (evidentemente direi) malato. AT&T produrra’ una scatolina per pillole, anch’essa wireless, che avvisera’ quando sara’ ora di prendere le medicine.

AT&T pensa di poter avere entro il 2015 un introito di circa 1 miliardo di dollari all’anno dalla vendita di questi prodotti.