Questo sito contribuisce alla audience di

Stoccolma la città dei Nobel

Non solo Nobel in città

A grande richiesta di si ritorna a parlare di questa splendida città,
soprattutto per approfondirne lo stile di vita e le manifestazioni, ma anche per
parlare dei premi Nobel che spesso sono stati  fonte di discussione nelle vostre
gradite e-mail.

Il municipio di Stoccolma non rappresenta soltanto l’edificio di residenza
del sindaco, ma un luogo di celebrazione ormai consegnato alla storia, infatti
è qui che si svolge l’annuale assegnazione dei premi Nobel.

Il chimico svedese che inventò la dinamite, Alfred Nobel alla sua morte lasciò
in eredità la considerevole cifra di 9 milioni di dollari per istituire un
premio che portasse il suo cognome. Dal 1901 la Fondazione Nobel assegna ogni
anno a tutti coloro che si sono distinti in opere e scoperte che promuovono il
progresso dell’umanità. Le cinque categorie iniziali erano la fisica, la
chimica, la letteratura, la medicina e la pace, in seguito fu aggiunta l’economia.

Tra gli italiani che hanno ricevuto questo ambito premio ricordiamo Dario Fo.

Ma la vita degli abitanti della Capitale non è fatta soltanto di appuntamenti
mondani nei giorni delle premiazioni, o vita di città, infatti tutti amano
passare il week-end nella Stuga. Ogni abitante della capitale sogna di avere una
Stuga, per passare almeno un
paio di giorni in relax, completamente immerso nella natura. La stuga è un
l’equivalente della Dacia russa, ed in pratica una casa in campagna in genere a
pochi chilometri dalla città e di color rosso scuro (vedi foto).

Se apprezzate le belle manifestazioni e passate in agosto nella capitale svedese non perdete il Stockholm Water
Festival che si svolge nella seconda settimana del mese. Un appuntamento
incredibile, migliaia di persone si riversano in strada per divertirsi ,
mangiare e scherzare per strada per festeggiare il mare, aspettando la sera per
assistere ad una intensa e stupefacente gara di fuochi d’artificio. Infine non
dimenticare l’aspetto culturale, vi consiglio un museo da non perdere, il Museo
dell’Architettura in cui
troverete  interessanti esempi del tradizionale e famoso in tutto il mondo design scandinavo.

Le bellezze di questa Regina del Nord sono davvero tantissime, ed in futuro si
ritornerà a parlarne con nuovi ed interessanti interventi per conoscerne i
molteplici aspetti, naturalmente se vorrete condividere con me questa
esperienza.

Ultimi interventi

Vedi tutti