Questo sito contribuisce alla audience di

Il Porto

Il famoso vino portoghese

Il porto è un vino portoghese composto da oltre 40 tipi di uva, ma quello che non tutti sanno è che uno dei suoi componenti è acquavite.
La strana combinazione è attribuita ad un Abate del Monastero di Lamego verso al fine del XVIII secolo e fu realizzata con lo scopo di arrestare la fermentazione e conservare a lungo il buon vino, realizzando cosi una bevanda vendutissima nel mondo.
I maggiori estimatori sono soprattutto da Francesi ed Inglesi, e proprio quest’ultimi realizzarono importanti accordi economici che ne garantirono la diffusione.

Il posto migliore per assaporare il vino è la città di Porto, e più precisamente sulle rive del Douro, dove sono ormeggiate i “rabelos”, le vecchie imbarcazioni per il trasporto dei barili.
Proprio su queste sponde sorgono decine di cantine dalle luminose insegne che offrono degustazioni gratuite.

Attualmente la produzione mondiale del Porto è regolamentata e qualitativamente controllata da un apposito Istituto.

Ultimi interventi

Vedi tutti