Questo sito contribuisce alla audience di

Chansons de Paris

Chi ha cantato la bellezza di Parigi? Scopriamolo insieme nella nuova categoria Canta la Capitale!

Charles Trenet ha cantato tantissime canzoni sulla città ma bisogna risalire a circa tre generazioni per poter dire di averlo visto cantare.

Avvicinandoci ai giorni nostri, Charles Aznavour ha certamente una posto importante nelle canzoni dedicate alla Ville Lumiere.

Charles è nato proprio a Parigi, da genitori armeni, adora questa città e ci ha regalato la bella J’aime Paris au mois de mai e Paris au mois d’août che descrive rispettivamente la città nello sbocciare della primavera e durante l’estate condito sempre dalla magia dei luoghi e dell’amore.

Anche il nostrano Paolo Conte ha dedicato una canzone a Parigi (
Paris, les paris
nella quale ha sicuramente trovato più riscontro con il pubblico transalpino, almeno agli inizi della sua carriera.

La cantante nazional-popolare francesce Mireille Mathieu
ha cantato Paris en colère per il celebre film Paris brûle-t-il? ispirato ai alla guerra e alla celebre frase di Hitler che non ebbe la risposta voluta.

Molto bella anche Sous le ciel de Paris di Yves Montand e Les prénoms de Paris di Jacques Brel in cui si vive un giorno a Parigi dall’alba alla sera per poi ricominciare.

E forse la canzone più famosa su Parigi, di origine popolare, Sous les ponts de Paris interpretata da vari autori che narra le vicende amorose di Julot e Nini.

Ultimi interventi

Vedi tutti