Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Le prigioni dell'antico castello di Lari

    Il castello di Lari, in provincia di Pisa, risale al 1200. In questa sede veniva amministrata la giustizia, era sede del tribunale e nei sotteranei erano ubicate le carceri e la sala delle torture dove i condannati venivono giustiziati. Questo luogo rimane a ricordare gli orrori commessi dalla Chiesa e dagli uomini contro i propri simili, la santa inquisizione e le sue assurde condanne; come quella inflitta ad una donna che curava con le erbe accusata di avere una relazione con il demonio. Il Papa, recentemente, in un gesto di grande umiltà, ha chiesto perdono, facendosi carico di tutti gli errori commessi nel passato.